Zlatomir Fung - Richard Fu

Zlatomir Fung ha 22 anni e uno spiritoso look vintage… ma siamo certi che non vi resterà impresso per questo!

Il suo sorprendente virtuosismo e la profonda sensibilità, unite ad una tecnica ineccepibile, sono le premesse di una carriera formidabile, che lo sta posizionando tra gli interpreti più in vista della nuova generazione.
Vi diciamo solo che nel 2019, a soli vent’anni, è stato il primo americano negli ultimi quattro decenni (oltre che il musicista più giovane) a vincere il primo premio al Concorso Cajkovskij. Prima di questo importantissimo traguardo, si era aggiudicato il primo premio al Concorso Schoenfeld di Harbin in Cina nel 2018, al Concorso George Enescu nel 2016 e al Concorso giovanile Johansen nel 2015. Nel marzo 2020 Fung ha inoltre ricevuto l’Avery Fisher Career Grant, borsa di studio e prestigioso riconoscimento del Lincoln Center di New York riservato a giovani solisti dal grande potenziale, che ha premiato la sua padronanza del repertorio tradizionale e la profondità della sua interpretazione del repertorio contemporaneo.

Americano di nascita con origine bulgara e cinese, Fung si sta ancora perfezionando alla Juilliard School of Music di Londra, ma ciò non gli impedisce di esibirsi in tutto il mondo con orchestre e in recital cameristici. Nella sua agenda ci sono tournée in Italia, Russia, Cina e Giappone e il debutto al Carnegie Hall. Siamo felici di essere riusciti a intercettarlo, insieme al pianista cinese Richard Fu.

Studia il violoncello dall’età di tre anni, ma non chiamatelo nerd: ama anche il cinema, la lettura e gli scacchi!

 

Photo Credit: I-Jung Huang_

Zlatomir Fung - Richard Fu

Musiche di Schubert, Šostakovič...

Mercoledì 15 dicembre 2021
Torino, Conservatorio Giuseppe Verdi
ore 20:30
Biglietti: 10-25 €

Intero: 25 euro
Ridotto (under 26): 10 euro

Biglietti in vendita a partire da venerdì 26 novembre.



 

Dal 6 dicembre 2021 per accedere alle sale da concerto sarà necessario esibire in formato digitale o cartaceo il Green Pass da vaccinazione o avvenuta guarigione da Covid-19 (cosiddetto Green Pass rafforzato).
Tutti i posti sono numerati. È obbligatorio indossare la mascherina anche durante lo svolgimento degli spettacoli.

Interpreti

Zlatomir Fung / violoncello
Richard Fu / pianoforte

 

Programma

Popper
Temi da Little Russian Songs op. 43

Schubert
Sonata in la minore D. 821 (Arpeggione)

Esa-Pekka Salonen
Knock, breathe, shine

Šostakovic
Sonata in re minore op. 40

Condividi

Interviste esclusive

Comunicato stampa

Rassegna stampa

Approfondimenti

Iscriviti alla Newsletter

Contenuti extra

Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie

Potrebbe piacerti anche...

Quartetto Rachlin

Musiche di Mozart, Brahms 
mercoledì 8 dicembre 2021

Maria de Buenos Aires

Musiche di Piazzolla 
domenica 12 dicembre 2021

Repin - Lugansky

Musiche di Ravel, Prokof'ev, Brahms 
mercoledì 19 gennaio 2022

Quartetto Werther

Musiche di Mozart, Mendelssohn... 
domenica 23 gennaio 2022