VALZER A TEMPO DI GUERRA

Spettacolo musicale per le scuole

Un racconto verbale e un racconto musicale si intrecciano, si confondono, si scambiano di ruolo nel disegno della Grande Guerra, attraverso le pagine di un valzer che Maurice Ravel compose proprio durante gli anni della Prima Guerra Mondiale: La valse. La musica sembra sgretolarsi mentre il ritmo esplode irrazionale, deraglia dalla sua natura gaudente di danza, diventa percussivo e violento, claudicante e sghembo; reca il trauma di un capitolo funesto della storia e insieme si fa veicolo di un racconto…
Ravel era stato arruolato come autista di ambulanze e camionette, ed è trasportando feriti, medicine, viveri, soldati e armi che incontra uomini e donne di ogni nazionalità. Nove testimoni oculari di diversa provenienza ed estrazione sociale raccontano a Ravel la guerra dal proprio punto di vista. Sono le piccole storie immerse nella grande Storia.
Dal fronte, dalla prigionia, dalla prima linea, dalla trincea, dalla paura e dalla sete di vita che emerge ovunque, l’orrore della guerra si riflette nei loro molteplici destini; le voci narranti diventano testimonianza, ricordo e immaginazione, sogno di un mondo lontano, sogno di pace, nel ritmo e nel respiro delle note della Valse e di altre musiche del tempo di guerra.

ore 9 consigliato primo grado (3) – secondo grado (1, 2)
ore 11 consigliato secondo grado (3, 4, 5)
 
durata
70 minuti circa

Dettagli del concerto


Interpreti

Sax Nicosia attore
Manuela Custer mezzosoprano
Diego Mingolla pianoforte

POSTI ESAURITI PER ENTRAMBE LE RECITE
 

Programma

VALZER A TEMPO DI GUERRA
Spettacolo di teatro&musica sulla Prima Guerra Mondiale
 
Testo e regia di Monica Luccisano ispirato ai diari e taccuini della Prima Guerra Mondiale
Musiche di Ravel, Debussy, Gurney, Savinio, De André, Vian, Schönberg
martedì 6 febbraio 2018
Torino, Teatro Vittoria
ore 9 e 11

Serie: Scuole
Genere: Scuole medie, Scuole superiori
Biglietti: 4 €
POSTI ESAURITI PER ENTRAMBE LE RECITE

GIOCATE CON NOI!
 
Posta su Facebook testi, disegni ed elaborati dei tuoi allievi
ispirati allo spettacolo a cui avete partecipato.
Tagga @unionemusicale e scrivi
nome del docente, dell’istituto scolastico e della classe
 
OGNI SETTIMANA DAREMO AMPIA VISIBILITÀ
AI MIGLIORI LAVORI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL!

Scopri di più

Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie

Potrebbe piacerti anche

nessun concerto collegato trovato