TROPPE ARIE

Una vecchia zia, dal glorioso passato nella musica, gira i palchi dei teatri di tutto il mondo in coppia con il nipote, talento in erba. Quindi è un duo? No, perché c'è anche Norma, la giovane badante della vecchia zia, che li travolge con la sua passione per la lirica costringendoli ad abbandonare il repertorio classico. Le arie d'opera più famose vengono interpretate in modo bizzarro e divertente, accompagnate dal pianoforte, dal flauto e dai mille oggetti che Norma s’inventerà di suonare. Tra musica classica e virtuosismi, gioco di ritmi e gags, Troppe Arie coinvolge il pubblico con tutta l’esilarante comicità di uno spettacolo clownesco.

L'improbabile trio è interpretato da tre veterani del concerto comico: Franca Pampaloni al pianoforte, Nicanor Cancellieri al flauto traverso e Silvia Laniado, soprano lirico.

 

 media partner

TROPPE ARIE

Spettacolo musicale per famiglie

Domenica 13 marzo 2022
Torino, Teatro Vittoria
ore 16:30
Biglietti: 5-10 €

Intero: 10 euro
Ridotto (under 12): 5 euro

Biglietti in vendita a partire da venerdì 25 febbraio 2022



 

Tutti i concerti si svolgono seguendo i protocolli di sicurezza anti Covid-19 vigenti.
Tutti i posti sono numerati. È obbligatorio indossare la mascherina ffp2 anche durante lo svolgimento degli spettacoli.

Interpreti

Compagnia Trioche
Franca Pampaloni
Nicador Cancellieri
Silvia Laniado
 

Programma

TROPPE ARIE
Da un’idea di Rita Pelusio
Regia di Rita Pelusio

Scritto da Rita Pelusio, Franca Pampaloni, Nicador Cancellieri e Silvia Laniado
Consulenza musicale di Luca Domenicali

Consigliato dai 3 anni

Condividi

Interviste esclusive

Comunicato stampa

Rassegna stampa

Approfondimenti

Iscriviti alla Newsletter

Contenuti extra

Potrebbe piacerti anche...

NATALE A TUTTA FIABA

Teatro musicale per bambini 
domenica 18 dicembre 2022

MOZART, NINETTE E LA DANZ...

Teatro musicale per bambini 
domenica 26 febbraio 2023

I TRE MOSCHETTIERI

Teatro musicale per bambini 
domenica 19 marzo 2023

PAPAGHENO PAPAGHENA

Teatro musicale per bambini 
domenica 16 aprile 2023