Quartetto Schumann

Musiche di Haydn, Webern, Verdi

Affermatosi sulla scena internazionale come uno dei più promettenti ensemble della nuova generazione, il Quartetto Schumann è nato nel 2007 presso la Hochschule für Musik di Colonia fondato dai fratelli Erik, Ken e Mark Schumann, a cui dal 2012 si è unita la violista estone Liisa Randalu.
Nel maggio 2013 il Quartetto Schumann vince il Concorso Internazionale di Bordeaux suscitando l’entusiasmo del pubblico e della critica; si è inoltre distinto al Concorso Premio «Paolo Borciani» di Reggio Emilia (Premio Speciale delle Jeunesses Musicales tedesche), al Concorso Internazionale di Osaka e al Concorso Internazionale «Franz Schubert» and Modern Music di Graz (2012).
Ha studiato con il Quartetto “Alban Berg” (a Colonia), con Günter Pichler (a Madrid) e con Harald Schoneweg (secondo violino del Cherubini Quartet), seguendo inoltre corsi tenuti dai Quartetti Schönberg e Hagen.
Nella stagione 2015-2016 lo Schumann sarà “quartetto in residence” al Castello Esterhàzy ed eseguirà in prima mondiale il Quartetto di Helena Winkelman. Nella stessa stagione si esibirà alla Tonhalle di Zurigo, al Musikverein di Vienna, alla Wigmore Hall di Londra e al Concertgebouw di Amsterdam; effettuerà inoltre una tournée in Israele e debutterà a Washington.
Il biennio 2016 e 2017 vedrà la prestigiosa residenza al Lincoln Center di New York.
Nel 2013 il Quartetto Schumann ha pubblicato il suo primo cd con musiche di Beethoven, Bartók e Brahms; il secondo, con musiche di Mozart, Ives e Verdi, è del gennaio 2015.
 

Dettagli del concerto


Interpreti

Quartetto Schumann
Erik Schumann, violino
Ken Schumann, violino
Liisa Randalu, viola
Mark Schumann, violoncello

 

Programma

IN MEMORIAM FRIEDEMANN WEIGLE

Dopo il gravissimo lutto che lo ha colpito per la scomparsa del violista Friedemann Weigle, il Quartetto Artemis non ha ancora ripreso la sua attività.
L'Unione Musicale è grata al Quartetto Schumann che lo ha prontamente sostituito per questo concerto.


Haydn
Quartetto in sol maggiore op. 77 n. 1 Hob. III n. 81

Webern
5 Pezzi op. 5

- intervallo -

Webern
Cinque Pezzi op. 5

Verdi
Quartetto in mi minore

mercoledì 3 febbraio 2016
Torino, Conservatorio Giuseppe Verdi
ore 21:00

Serie: Dispari
Genere: Musica da camera
Biglietti: 28-20 €

Scopri di più

Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie

Potrebbe piacerti anche

Bortolotto - Andri

Musiche di Stravinskij, Rota, Ravel 
domenica 5 maggio 2019

Trio Debussy

Musiche di Fauré, Haydn, Schubert 
mercoledì 8 maggio 2019

SCHUMANN 8

Musiche di Schumann 
martedì 14 maggio 2019

Massimo Polidori, violonc...

Le Suites per violoncello solo 
mercoledì 15 maggio 2019