Quartetto Prometeo

«La figura mitica di Prometeo comporta un duplice richiamo alla classicità e alla contemporaneità. Con la sottile diversificazione delle sonorità, la precisione dei dettagli dell’articolazione e la dinamica interpretativa del Quartetto Prometeo, i pezzi di repertorio e musica nuova si illuminano a vicenda di luce inedita».

Considerato uno dei migliori quartetti a livello italiano e internazionale, il Quartetto Prometeo spicca per coesione e affiatamento, per la qualità penetrante delle interpretazioni e la vivace comunicativa, sia nel repertorio tradizionale sia in quello contemporaneo.

La musica nuova riveste un particolare interesse per il Quartetto Prometeo, che ha intessuto intensi rapporti artistici con Salvatore Sciarrino, Ivan Fedele e Stefano Gervasoni.

La formazione ritorna all’Unione Musicale dopo quasi 10 anni di carriera internazionale e la vittoria di numerosi premi, tra i quali è il Leone d’argento dalla Biennale Musica di Venezia nel 2012. Precedenti riconoscimenti includono la 50° edizione del Prague Spring International Music Competition nel 1998, il premio Thomas Infeld dalla Internationale Sommer Akademie Prag-Wien-Budapest nel 1999 per le “straordinarie capacità interpretative” e il Premio Speciale Bärenreiter al Concorso ARD di Monaco di Baviera nel 2000.

 

Foto credit Stefano Bottesi 

Quartetto Prometeo

Musiche di Brahms, Ghedini, Ravel

Mercoledì 27 ottobre 2021
Torino, Conservatorio Giuseppe Verdi
ore 20:30
Biglietti: 10-25 €

Intero: 25 euro
Ridotto (under 26): 10 euro



 

Sulla base di quanto previsto dal DL 23 luglio 2021, n. 105, si comunica che per accedere alle sale da concerto sarà necessaria la Certificazione verde COVID-19 e un documento di identità da esibire in caso di ulteriori verifiche.

Interpreti

Quartetto Prometeo
Giulio Rovighi, violino
Aldo Campagnari, violino
Danusha Waskiewicz, viola
Francesco Dillon, violoncello
 

Programma

Johannes Brahms
Quartetto n. 1 in do minore op. 51

Giorgio Federico Ghedini
Quartetto n. 3

Maurice Ravel
Quartetto in fa maggiore

Condividi

Rassegna stampa

Approfondimenti

Iscriviti alla Newsletter

Contenuti extra

Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie

Potrebbe piacerti anche...

Intervistailmusicista (2)

Musiche di Schumann 
sabato 23 ottobre 2021

NEXT GENERATION (1)

Musiche di Françaix, Walton, Sollima 
sabato 30 ottobre 2021

Intervistailmusicista (3)

Musiche di Saint-Saens 
sabato 6 novembre 2021

Trio Metral

Musiche di Mendelssohn Haydn Sostako 
domenica 7 novembre 2021