SOSPESO - Altstaedt-Lonquich
Quasi al termine di una stagione ricca di omaggi a Beethoven (festeggiato nei 250 anni dalla nascita) l’Unione Musicale regala agli appassionati la possibilità di apprezzare tutta produzione per violoncello e pianoforte del maestro di Bonn, in una full immersion di due concerti consecutivi.
Affidiamo la maratona a Nicolas Altstaedt e Alexander Lonquich, due protagonisti di primo piano del concertismo internazionale, in cui maturità e spontaneità si intrecciano con una consapevolezza profonda e una dimensione culturale ricchissima.
Pianista, direttore d’orchestra e camerista, Alexander Lonquich è una delle voci più autentiche e profonde della vita musicale di oggi. Beethoven, Mozart, Haydn, Schubert sono sempre stati gli autori al centro della sua ricerca, che si apre anche all’esplorazione della musica del Novecento e contemporanea.
Nicolas Altstaedt è uno dei violoncellisti più creativi e versatili della nuova generazione: è stato premiato con il Credit Suisse Young Artist Award nel 2010, è stato BBC New Generation Artist 2010-2012, ha ricevuto nel 2009 il “Borletti Buitoni Trust Fellowship”. Nel 2012 è stato scelto da Gidon Kremer come suo successore per la direzione artistica del Festival di Lockenhaus e nel 2014 Adam Fischer gli ha proposto di succedergli alla guida della Haydn Philarmonie.
Si preannuncia una serata memorabile!

SOSPESO - Altstaedt-Lonquich

Musiche di Beethoven

Mercoledì 13 maggio 2020
Torino, Conservatorio Giuseppe Verdi
ore 21:30
Biglietti: 35-10 €


poltrone numerate: euro 35 
in vendita presso la biglietteria dell’Unione Musicale e online

ingressi: euro 20
ridotti fino a 21 anni (compresi DAMS e Conservatorio): euro 10 
in vendita il giorno del concerto presso il Conservatorio dalle ore 20.30

Interpreti

Nicolas Altstaedt, violoncello
Alexander Lonquich, pianoforte

 

Programma

BEETHOVEN. LE SONATE PER VIOLONCELLO E PIANOFORTE (II concerto)
Beethoven

7 Variazioni in mi bemolle maggiore WoO 46 sopra il tema «Bei Männern, welche Liebe fühlen» da Die Zauberflöte di Mozart 
Sonata in do maggiore op. 102 n. 1 
Sonata in re maggiore op. 102 n. 2

Condividi

Programma di sala

Interviste esclusive

Comunicato stampa

Rassegna stampa

Approfondimenti

Iscriviti alla Newsletter

Contenuti extra

Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie

Potrebbe piacerti anche...

nessun concerto collegato trovato