Bronzi & Muzsikás Folk Ensembl

Forte dei suoi 50 anni di carriera, il Muzsikás Folk Ensemble è certamente uno dei gruppi di musica popolare ungherese più famosi al mondo, che ha il merito di aver aperto la strada alla popolarità globale del loro repertorio, che ora è una nicchia consolidata nelle scene roots e world music.

Grazie all’abilità musicale unica, alla padronanza strumentale e alla loro versatilità, i musicisti del Muzsikás Folk Ensemble vengono invitati a esibirsi nei maggiori festival e nelle sale da concerto più importanti, come la Carnegie Hall di New York, e collaborano con noti musicisti e gruppi dalla musica folk e world-music alla classica, dal klezmer al jazz fino al rock alternativo.

All’Unione Musicale il gruppo arriva insieme a Enrico Bronzi, uno dei più stimati violoncellisti italiani, per un sorprendente omaggio al folklore magiaro e alla musica di György Ligeti.

 

foto di Kása Béla (Muzsikás Folk Ensemble) - foto di Cecopato (Enrico Bronzi)

Bronzi & Muzsikás Folk Ensembl

Musiche tradizionali, Ligeti, Bartok

Martedì 5 marzo 2024
Torino, Teatro Vittoria
ore 20:00
Biglietti 10,00 €

concerto + aperitivo: 10 euro

Biglietti in vendita da domenica 25 febbraio



ore 19.30: aperitivo sostenibile a cura di Locanda Leggera Locanda Leggera
ore 20: concerto

Interpreti

Enrico Bronzi / violoncello
Muzsikás Folk Ensemble
Mihály Sipos / violino, cetra
László Porteleki / violino, koboz
László Mester/ kontra
Dániel Hamar / contrabasso, gardon, percussioni

 

Programma

“Hora Lunga” – György Ligeti e il folklore magiaro

György Ligeti (1923-2006)
Sonata per violoncello solo
Sonata per viola sola

Béla Bartók (1881-1945)
dai 44 Duo per 2 violini:
n. 32 Máramarosi tánc (Danza di Máramaros)
n. 28 Bánkódás (Tistezza)

Musiche della tradizione popolare

Condividi

Rassegna stampa

Approfondimenti

Iscriviti alla Newsletter

Contenuti extra

Potrebbe piacerti anche...

nessun concerto collegato trovato