IL ROSSO INVITO DEL MATTINO

Pennellate di voce e strumenti tracciano un paesaggio immaginario con i colori vividi della musica popolare e con le tinte tenui delle chanson più raffinate.

IL ROSSO INVITO DEL MATTINO

Musiche di Piazzolla, Brel, Gardel..

Domenica 17 luglio 2022
Moncalvo, Orsolina 28, Centro Danza Monferrato
ore 11:30
Biglietti 5,00-10,00 €

Intero: 10 euro
Ridotto under 14: 6 euro
Costo concerto esclusivamente con prenotazione brunch: 5 euro

Costo Brunch a persona: € 25  (da pagare direttamente presso la sede del concerto). 

Il brunch sarà servito al termine del concerto. 


Interpreti

Le fil rouge
Laura Capretti / mezzosoprano
Tommaso Santini / violino
Lucia Sacerdoni / violoncello
Edoardo Momo / pianoforte
Francesco Parodi / percussioni

 

Programma

Cherry Notes - Musica sotto i ciliegi
Musica classica e nuovi interpreti tra le colline del Monferrato
 

IL ROSSO INVITO DEL MATTINO, UN CANTO LIBERO

Henry Purcell 
Strike the viol

Ludwig van Beethoven
On the massacre of Glencoe, Canto irlandese WoO 152 n.5 

tradizionale scozzese 
The Bonnie Bansk of Loch Lomond

tradizionale irlandese 
John Ryan’s polka

Carlos Di Sarli 
Bahia Blanca

Andres Soto 
Negra Presuntuosa

Ariel Ramirez 
Alfonsina y el mar

Astor Piazzolla 
Fuga y misterio

Miguel Matamoros 
Lacrimas negras

Francis Poulenc 
Improvisation n.15

Edith Piaf 
La foule

Gabriel Faurè
N’est ce pas? da La Bonne Chanson op. 61 

Charles Trenet 
Boum!

Alberti/Gustavino/Endrigo 
La Colomba

Jobim/De Moraes/Bardotti/Endrigo 
O que tinha de ser/Perché

Andrea Parodi 
No potho reposare

Pallavicini/Conte 
Azzurro
 

Condividi

Programma di sala

Interviste esclusive

Comunicato stampa

Rassegna stampa

Approfondimenti

Iscriviti alla Newsletter

Potrebbe piacerti anche...

Bronzi & Muzsikás Folk E...

Musiche tradizionali, Ligeti, Bartok 
martedì 5 marzo 2024

Duo Lozakovich-Fray

Musiche di Schumann, Bach, Beethoven 
mercoledì 6 marzo 2024

SOLO PER LE TUE ORECCHIE ...

LIBERTÀ NELL’ORDINE  
sabato 16 marzo 2024

Duo Ionita-Gadjiev

Musiche di Janacek, Brahms, Glazunov 
mercoledì 20 marzo 2024