Bordogna - Canino

Musiche di Rossini

Cantante di fama internazionale, Milanese, studia con Roberto Coviello e si perfeziona con Katia Ricciarelli e Bianca Maria Casoni presso l’Accademia Lirica Internazionale e con Alberto Zedda presso l’Accademia Rossiniana di Pesaro. Nel 2000 riceve il Premio Caruso e nel 2006 il Premio Bastianini . Voce baritonale, tanto estesa da permettergli di esprimersi anche come bass-baritone e basso buffo, grazie alla sua duttilità d’interprete e alle grandi capacità attoriali sono oltre 50 i personaggi da lui interpretati, tra cui ruoli diversi nello stesso titolo in un repertorio che spazia dal barocco all’opera contemporanea, con una particolare predisposizione per Mozart, Rossini, Donizetti e il Belcanto. Ospite del Rossini Opera Festival dal 2005 al 2014 Bordogna è oggi uno dei massimi esponenti del repertorio brillante ed è riconosciuto oggi come il miglior “buffo” della sua generazione.Ha calcato i più prestigiosi palcoscenici, tra cui ricordiamo: il Teatro alla Scala di Milano, Wiener Staastoper, Rossini Opera Festival, Washington National Opera, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, San Carlo di Napoli, l’Opèra di Parigi, Maggio Musicale Fiorentino, Opera di Roma, Regio di Torino, Real di Madrid, Hamburgische Staatsoper, München Bayerische Staatsoper, Wexford Opera Festival, Liceu di Barcelona, Seul Arts Centre, Sydney Opera House, NCPA di Pechino, Tchaikovsky Hall di Mosca. Al suo attivo numerose incisioni per Decca, Naxos, Dynamic, OpusArte, Bongiovanni. Nell’aprile 2015 è stato pubblicato il suo nuovo album Decca “Tutto Buffo”, il primo recital dedicato interamente ad un “buffo” nella storia della casa discografica londinese.
Da una sua ricerca filologica nasce il concerto cameristico intitolato “Une soirèe chez Rossini”, che ripercorre 60 anni di musica da Camera di Gioacchino Rossini in duo Bruno Canino.

Bruno Canino, nato a Napoli, ha studiato composizione e pianoforte al Conservatorio di Milano, nel quale ha insegnato pianoforte principale per 24 anni. Come solista e accompagnatore ha suonato nelle più importanti sale da concerto in Europea, America, Australia, Giappone, Cina, collaborando spesso con strumentisti del calibro di Accardo, Harrell, Ughi, Viktoria Mullova, Perlman, etc.

Per il pubblico dell'Unione Musicale questo duo straordinario ha preparato una monografia rossiniana di rara bellezza: una selezione dagli album e dalle soirée del genio pesarese, un viaggio all'interno di un repertorio noto e meno noto che proprio nella veste cameristica trova il suo luogo di massima ispirazione.

Dettagli del concerto


Interpreti

Paolo Bordogna, baritono
Bruno Canino, pianoforte
 

Programma

UNE SOIRÉE CHEZ ROSSINI
Se il vuol la molinara
Qual voce, quai note
Il trovatore
L'innocence italienne. La candeur française (per pianoforte solo)
La dichiarazione
Nizza
Petite polka chinoise (per pianoforte solo)
L'amour a Pékin
L'orgia
intervallo
Une pensèe a Florence (per pianoforte solo)
Mi lagnerò tacendo “Firenze” (20 maggio 1850)
Mi lagnerò tacendo “Firenze” (10 giugno 1850)
Il rimprovero
Bolero
Sorzìco
Marche et rèminiscences pour mon dernier voyage (per pianoforte solo)
L'esule
mercoledì 11 novembre 2015
Torino, Conservatorio Giuseppe Verdi
ore 21:00

Serie: Dispari
Genere: Musica da camera, Pianoforte, Voce
Biglietti: 28-20 €

Scopri di più

Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie

Potrebbe piacerti anche

Bortolotto - Andri

Musiche di Stravinskij, Rota, Ravel 
domenica 5 maggio 2019

SCHUBERTIADE. I LIEDER 4

Lieder di Schubert 
martedì 7 maggio 2019

Trio Debussy

Musiche di Fauré, Haydn, Schubert 
mercoledì 8 maggio 2019

Luca Buratto, pianoforte

Musiche di Bach, Chopin, Beethoven 
domenica 12 maggio 2019