Bomsori - Okruashvili

"Suono della primavera". Questo significa il nome di Bomsori, la violinista sud coreana che in patria è considerata una star.

Classe 1989, Bomsori ha un curriculum da brivido. Dopo la laurea alla Seoul National University, ha completato la sua formazione alla Juilliard School di New York, per poi imporsi nei più importanti concorsi del mondo: ARD di Monaco, Queen Elisabeth di Bruxelles, Sibelius di Helsinki, Cajkovskij di Mosca, Joachim di Hannover e Concorso Internazionale di Musica di Sendai, ai quali nel 2016 si sono aggiunti il secondo premio, il premio della critica e altri nove premi speciali al Concorso Wieniawski di Pozna, in Polonia.

Non stupisce dunque che Bomsori sia considerata una delle stelle più brillanti del panorama internazionale e che sia richiestissima in tutto il mondo, dalla Carnegie Hall e dal Lincoln Center al Musikverein di Vienna, alla Filarmonica di Berlino e alla Suntory Hall di Tokyo. Ora siamo felicissimi di averla ospite per la prima volta sul nostro palcoscenico, con il suo attuale violino, costruito a Torino da Giovanni Battista Guadagnini nel 1774.

Dal febbraio 2021 Bomsori incide in esclusiva per Deutsche Grammophon: il suo cd di esordio con l’etichetta gialla – Violin on Stage – raccoglie l’eredità di violinisti leggendari come Heifetz, Milstein e Kogan, famosi per l’esecuzione di trascrizioni virtuosistiche.

Curiosità: da bambina Bomsori era appassionata di canto e di danza, ma dopo aver ascoltato un concerto di di Kyung Wha-Chung non ha più avuto dubbi: «Il mio sogno è stato quello di essere una violinista!».

 

Photo Credit Kyutai Shim - Deutsche Grammophon

Bomsori - Okruashvili

Musiche di Beethoven, Wieniawski...

Mercoledì 1 dicembre 2021
Torino, Conservatorio Giuseppe Verdi
ore 20:30
Biglietti: 10-25 €

Intero: 25 euro
Ridotto (under 26): 10 euro

Biglietti in vendita a partire da venerdì 26 novembre.



 

Sulla base di quanto previsto dal DL 23 luglio 2021, n. 105, si comunica che per accedere alle sale da concerto sarà necessaria la Certificazione verde COVID-19 e un documento di identità da esibire in caso di ulteriori verifiche.

Interpreti

Bomsori / violino
Julia Okruashvili / pianoforte

 

Programma

Beethoven
Sonata in fa maggiore op. 24 (La Primavera)

Szymanowski
Notturno e Tarantella op. 28

Wieniawski
Légende op. 17
Fantasia concertante su temi dal Faust di Charles Gounod op. 20

Condividi

Programma di sala

Interviste esclusive

Comunicato stampa

Rassegna stampa

Approfondimenti

Iscriviti alla Newsletter

Contenuti extra

Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie

Potrebbe piacerti anche...

Intervistailmusicista (2)

Musiche di Schumann 
sabato 23 ottobre 2021

Quartetto Prometeo

Musiche di Brahms, Ghedini, Ravel 
mercoledì 27 ottobre 2021

NEXT GENERATION (1)

Musiche di Françaix, Walton, Sollima 
sabato 30 ottobre 2021

Intervistailmusicista (3)

Musiche di Saint-Saens 
sabato 6 novembre 2021