Duo Baeva-Kholodenko

Pupilla di Rostropovich e Seiji Ozawa, elogiata dalla stampa per la sua «presenza magnetica» e la sua «tecnica del suono costantemente affascinante» (New York Classical Review), Alena Baeva è senza dubbio una delle più brillanti violiniste della sua generazione.
Ha cominciato a far parlare di sé all’inizio degli Anni 2000, quando si è affermata in numerosi importanti concorsi internazionali: Wieniawski (2001), Paganini di Mosca (2004) e Sendai (2007).
Baeva gode di particolare notorietà in Russia, dove ha già all’attivo una notevole carriera, e suona regolarmente con orchestre e direttori tra i più importanti del mondo.
Ora arriva per la prima volta all’Unione Musicale con il violino Guarneri del Gesù “ex-William Kroll” del 1738, generosamente prestatole da un anonimo mecenate, accompagnata al pianoforte dal marito Vadym Kholodenko, che si esibisce per ben tre volte in questa stagione.

Una coppia di stelle!

Duo Baeva-Kholodenko

Musiche di Schubert Mendelssohn...

Mercoledì 15 febbraio 2023
Torino, Conservatorio Giuseppe Verdi
ore 20:30
Biglietti: 10-25 €

Intero: 25 euro
Ridotto (under 21): 10 euro

Biglietti in vendita da mercoledì 25 gennaio 2023


Interpreti

Alena Baeva / violino
Vadym Kholodenko / pianoforte

 

Programma

Schubert
Introduzione e variazioni sul tema del Lied “Trockne Blumen” D. 802

Mendelssohn
Sonata in fa maggiore

Lutoslawski
Partita

Fauré
Sonata in la maggiore op. 13

Condividi

Programma di sala

Interviste esclusive

Comunicato stampa

Rassegna stampa

Approfondimenti

Iscriviti alla Newsletter

Contenuti extra

Potrebbe piacerti anche...

VIGORE, ESTRO E PATHOS

Musiche di Brahms, Franck, Kreisler 
domenica 3 luglio 2022

DANZE SACRE E PROFANE

Musiche di Debussy, Fauré, Dvořák... 
domenica 10 luglio 2022

IL ROSSO INVITO DEL MATTI...

Musiche di Piazzolla, Brel, Gardel.. 
domenica 17 luglio 2022

NESSUN DORMA

Musiche di Charpentier, Bernstein... 
domenica 24 luglio 2022