Academia Montis Regalis

Musiche di Bach

La Messa in si minore, lavoro terminato nel 1749, riunisce in un unico fascicolo parti musicali che Bach aveva scritto nell'arco di quasi trent'anni. Al 1724 risale infatti il Sanctus, il nucleo più antico dell'opera, al 1733 le due pagine che aprono la Messa, il Kyrie e il Gloria. Gli altri brani vennero invece completati fra il 1747 e il 1749, ma contengono per lo più musica già utilizzata in altri contesti e ora adattata dall'autore al corpo della Messa con l'abilissima tecnica di montaggio che gli era consueta. Per questo la Messa in si minore non ha la compattezza tipica dell'opera concepita fin dall'inizio come un tutto, ma la ricchezza un po' disomogenea del progetto, e ciò corrisponde a un'ambizione universalistica che Bach coltivò con tenacia. Caratteristica questa che illumina un altro tema fondamentale: al di là delle barriere confessionali che in Germania dividono la comunità cristiana in due chiese, quella cattolica e quella luterana, Bach nutre l'ideale di una religione che parli la stessa lingua della ragione, che sia basata su un principio comunitario di solidarietà e non solleciti invece i motivi di conflitto contenuti nelle visioni che riconducono la fede a un'esperienza privata dei singoli soggetti.
 
Concerto nell’ambito del programma “Note per la Sindone

Dettagli del concerto


Interpreti

Academia Montis Regalis
Alessandro De Marchi, direttore

Coro Maghini
Claudio Chiavazza, maestro del coro

Amelia Scicolone, soprano
Camille Poule, soprano
Jakob Huppmann, contraltista
Dávid Szigetvári, tenore
Marcell Bakonyi, basso
 

Programma

Bach
Messa in si minore per soli, coro e orchestra BWV 232
lunedì 4 maggio 2015
Torino, Auditorium Rai Arturo Toscanini
ore 21:00

Serie: Dispari, L'altro suono, Pari
Genere: Solista e orchestra, Musica antica
Biglietti: 35-25 €

Scopri di più

Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie

Potrebbe piacerti anche

Maisky e I Virtuosi Itali...

Musiche di Mozart, Haydn, Schumann 
sabato 25 maggio 2019