sabato 13 aprile 2019
Teatro Vittoria – via Gramsci, 4 – Torino
ore 18.30 guida all’ascolto
ore 20 concerto
serie schumann

Laura Capretti mezzosoprano
Francesco Maccarrone pianoforte
Gianmarco Moneti pianoforte

Robert Schumann (1810-1856)
Liederkreis per voce a pianoforte op. 39
Fantasia in do maggiore per pianoforte op. 17

Guida all’ascolto a cura di Antonio Valentino
In collaborazione con il Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino

 

Ancora tanto Schumann all’Unione Musicale di Torino, con il settimo concerto dedicato al grande compositore romantico. Sabato 13 aprile 2019, al Teatro Vittoria di via Gramsci 4 alle ore 20, protagonisti saranno ancora alcuni fra i migliori diplomati ed ex diplomati del Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino: «Partecipano allievi di varie classi, afferma il direttore Marco Zuccarini, dal pianoforte alla musica da camera, dal quartetto al canto e la selezione è avvenuta sulla base dei suggerimenti pervenuti dai dipartimenti e delle proposte programmatiche concordate con la direzione artistica dell’Unione Musicale. La nostra scelta è comunque caduta sugli elementi più brillanti, che hanno dimostrato le attitudini e le capacità per pensare e sognare concretamente di poter fare questa professione».
Il programma si apre con i Liederkreis per voce e pianoforte op. 39, ciclo su testi di Eichendorff composto nel 1840 e pubblicato a Lipsia due anni dopo. Con Schumann il ciclo di Lieder come forma organizzata strutturalmente si pone nuovi compiti: i testi evocativi non sono semplicemente illustrati dalla musica bensì interpretati. Schumann non descrive, ricrea suggestioni nate ascoltando la parola del poeta. Si passa così dal tono di interiore raccoglimento ad alcune modulazioni di angoscia e di presagio dolente e il pianoforte non si limita ad accompagnare ma replica, contrasta, interviene, in un dialogo costante con la voce che si inabissa in esso per riemergere trasformata. Una partitura che richiede una notevole maturità espressiva, affidata quindi a due interpreti che da tempo collaborano insieme: il mezzosoprano Laura Capretti, diplomata con lode e menzione d’onore al Conservatorio di Torino, borsista De Sono dal 2017 e vincitrice del Premio Giubergia 2018 e il pianista Francesco Maccarrone, diplomatosi nel 2016 con il massimo dei voti e la lode sotto la guida di Claudio Voghera, borsista De Sono dal 2018 e attualmente allievo di Gabriele Carcano presso l’Accademia di Musica di Pinerolo.
Ad un altro giovane talento del pianoforte, Gianmarco Moneti, laureatosi al Triennio di primo livello col massimo dei voti e la lode sotto la guida di Laura Richaud e anche lui selezionato lo scorso anno dalla De Sono per la borsa di studio, è affidata la Fantasia in do maggiore op. 17, scritta da Schumann nel 1836 e pubblicata dopo una revisione nel 1839 con dedica a Liszt. La composizione è strettamente legata all’amore del musicista per Clara Wieck, allora lontana da Schumann per volontà del padre che si opponeva alle nozze con il giovane e instabile artista. La Fantasia esprime il desiderio del compositore di rassicurare l’amata sui propri sentimenti, oltre a esprimere tutta la passione nei suoi confronti: «Il primo tempo è davvero quanto di più appassionato abbia mai scritto: un profondo lamento per te», scriveva Schumann a Clara e «Ancora in estasi» rispondeva la giovane il giorno dopo aver ricevuto la partitura.

 

poltrone numerate, euro 20
in vendita presso la biglietteria dell’Unione Musicale e online

ingressi (comprensivi di guida all’ascolto e aperitivo), euro 12 (sconti per gli under 12)
in vendita il giorno del concerto presso il Teatro Vittoria dalle ore 18.15

 

BIGLIETTERIA
Unione Musicale, piazza Castello 29 – 101023 Torino
tel. 011 566 98 11 – info@unionemusicale.it
orario: martedì e mercoledì 12.30-17 – giovedì e venerdì 10.30-14.30

 

 

Vai alla scheda concerto

Segui l’Unione Musicale sui Social Network:

Facebook: https://www.facebook.com/unionemusicale
Twitter: https://twitter.com/unionemusicale
Instagram: https://www.instagram.com/unionemusicale/
Youtube: http://www.youtube.com/unionemusicale