CHE COS’È L’ART BONUS?

L’Art Bonus è uno strumento che favorisce le erogazioni liberali a sostegno della cultura, che a seguito del D.L. 19 marzo 2020 n. 34 è stato esteso a tutte le società concertistiche come l’Unione Musicale.

Si tratta di un’agevolazione fiscale che permette di recuperare il 65% della donazione nella forma di un credito d’imposta, distribuito in tre quote di pari entità nell’arco di tre anni.

Ad esempio, in una donazione di 100€ la spesa effettiva è di 35€, perché 65€ verranno recuperati come credito di imposta nell’arco di tre anni.

CHI NE BENEFICIA?

Tutti! Sia i cittadini sia le imprese possono donare e beneficiare dell’agevolazione fiscale (credito d’imposta) prevista dall’Art Bonus.

Il credito d’imposta spetta nella misura del 65% delle erogazioni liberali effettuate:

  • per persone fisiche ed enti che non svolgono attività commerciale(dipendenti, pensionati, professionisti), è riconosciuto nel limite del 15% del reddito imponibile
  • per le imprese(società e ditte individuali) è riconosciuto nel limite del 5 per mille dei ricavi annui

Il credito d’imposta maturato viene ripartito in tre quote annuali di pari importo.

COME SI PUÒ DONARE?

  •  con bonifico bancariosul conto corrente:
    IBAN: IT62W0200801046000002791991
    UniCredit Spa
    Filiale: Torino XX Settembre – Via XX Settembre, 31 – 10121 Torino
    causale: “Sostegno all’attività dell’UNIONE MUSICALE ONLUS + vostro Codice Fiscale o Partita Iva”
  • mediante assegno circolare o bancario

Desideri che il tuo nominativo sia pubblicato nella pagina di ringraziamento dedicata ai mecenati del portale Art Bonus? Compila questo modulo e invialo a amministrazione@unionemusicale.it

COME SI OTTIENE IL CREDITO DI IMPOSTA?
Basta presentare in sede di dichiarazione dei redditi un documento che certifichi la donazione.
Per ricevere l’attestato di donazione compila questo modulo e invialo a amministrazione@unionemusicale.it.


Per ulteriori informazioni e approfondimenti è possibile consultare il sito artbonus.gov.it