mercoledì 13 aprile 2016 – ore 21
Conservatorio G. Verdi, piazza Bodoni – Torino
serie pari

Giovanni Sollima, Monika Leskovar violoncelli
Giuseppe Andaloro, Ilya Rashkovskiy pianoforti

Igor Stravinskij (1882-1971)
Le sacre du printemps (arrangiamento per 2 pianoforti e 2 violoncelli di Giuseppe Andaloro)

Witold Lutosławski (1913-1994)
Variazioni su un tema di Paganini per 2 pianoforti

Claude Debussy (1862-1918)
Prélude à l’après-midi d’un faune (arrangiamento per 2 violoncelli di Giovanni Sollima)

Maurice Ravel (1875-1937)
La Valse (arrangiamento per 2 pianoforti e 2 violoncelli di Giuseppe Andaloro)

Due violoncelli e due pianoforti: questa inedita formazione sarà protagonista del prossimo concerto dell’Unione Musicale di Torino. Mercoledì 13 aprile 2016 presso il Conservatorio Giuseppe Verdi alle ore 21 (serie pari di abbonamento) il quartetto formato da Giovanni Sollima e Monika Leskovar violoncelli e Giuseppe Andaloro e Ilya Rashkovskiy pianoforti eseguirà capolavori del primo e secondo Novecento.
Il progetto nasce dall’incontro di due grandi musicisti, Giovanni Sollima e Giuseppe Andaloro. Sollima, palermitano, classe 1962, è un vero virtuoso del violoncello nonché compositore fuori dal comune. Suonare per lui è un mezzo per comunicare con il mondo portando la musica di ogni genere – barocca, classica e contemporanea, popolare, rock – davanti al pubblico variegato e trasversale delle grandi sale da concerto. Palermitano come Sollima, Giuseppe Andaloro, trionfatore nel 2005 al Concorso Busoni, è uno dei pianisti italiani più apprezzati a livello internazionale per le sue qualità di eclettismo e di intelligenza musicale. In veste di interpreti ma anche di arrangiatori, con il coinvolgimento della violoncellista Monika Leskovar e del pianista Ilya Rashkovsky, i musicisti daranno vita a una serata all’insegna dell’enfasi e del virtuosismo, spaziando dallo Stravinskij del Sacre al Debussy del Prélude à l’après-midi d’un faune, dal Ravel de La Valse alle Variazioni su Paganini di Lutoslawski.

poltrone numerate, euro 28 – ingressi, euro 20
BIGLIETTERIA E INFORMAZIONI:
Unione Musicale – tel. 011 566 98 11 – info@unionemusicale.it
martedì e mercoledì 12.30-17 – giovedì e venerdì 10.30-14.30

Vai alla scheda concerto

Segui l’Unione Musicale sui Social Network:

Facebook: https://www.facebook.com/unionemusicale

Twitter: https://twitter.com/unionemusicale

Instagram: https://www.instagram.com/unionemusicale/

Youtubehttp://www.youtube.com/unionemusicale