sabato 22 ottobre 2016
ore 18.30 guida all’ascolto
ore 19.30 aperitivo
ore 20 concerto
Teatro Vittoria, via Gramsci 4 – Torino
(abbonamento serie Young)

 Quartetto Stratos
Katharina Engelbrecht violino
Magdalena Eber viola
Jan Ryska violoncello
Mari Sato pianoforte

Gustav Mahler (1860 – 1911)
Quartettsatz in la minore

Felix Mendelssohn (1809 – 1847)
Quartetto n. 2 in fa minore op. 2

Robert Schumann (1810 – 1856)
Quartetto in mi bemolle maggiore op. 47

Guida all’ascolto a cura di Liana Püschel

 

Provengono da tre nazionalità diverse – Giappone, Repubblica Ceca e Austria – i musicisti del Quartetto Stratos che, sabato 22 ottobre 2016 presso il Teatro Vittoria di Torino, inaugurano la serie Young dell’Unione Musicale, quattro concerti dedicati ai giovani talenti che si affacciano al mondo del concertismo internazionale.
Il concerto si terrà alle ore 20 e sarà preceduto da una guida all’ascolto (ore 18.30) a cura di Liana Püschel, che introdurrà il programma musicale e presenterà al pubblico gli artisti, e da un aperitivo alle ore 19.30.
Costituitosi nel 2013 il Quartetto Stratos è composto da musicisti vincitori di concorsi nazionali e internazionali e con un’impressionante attività concertistica come solisti, cameristi e orchestrali. Già vincitore, a pochi mesi dalla sua fondazione, del primo premio al XX Concorso Internazionale di musica da camera «Johannes Brahms» di Pörtschach, in Austria, nel marzo 2016 ha ottenuto – da una giuria presieduta da Andrea Lucchesini – il primo premio all’International Chamber Music Competition “Città di Pinerolo e Torino Città Metropolitana”.
Per il pubblico dell’Unione Musicale il Quartetto Stratos propone pagine giovanili di Mahler e Mendelssohn e un capolavoro del repertorio cameristico romantico: il Quartetto con pianoforte op. 47 di Schumann, scritto nell’anno 1842, uno dei più fecondi della maturità del compositore e interamente dedicato alla musica da camera.
Un programma che permetterà ai musicisti del Quartetto Stratos di mettere in luce la loro personale ricerca di un suono e un’identità comuni e di dare nuova linfa al quartetto con pianoforte, formazione cameristica messa un po’ in ombra da quelle più diffuse del quartetto d’archi e del trio con pianoforte.

poltrone numerate, euro 20
in vendita presso la biglietteria dell’Unione Musicale e online su www.unionemusicale.it

ingressi (comprensivi di guida all’ascolto e aperitivo), euro 12
ingressi giovani fino a 21 anni, euro 5
in vendita il giorno del concerto presso il Teatro Vittoria dalle ore 18.15

BIGLIETTERIA
Unione Musicale, piazza Castello 29 – 101023 Torino
tel. 011 566 98 11 – info@unionemusicale.it
orario: martedì e mercoledì 12.30-17 – giovedì e venerdì 10.30-14.30

Vai alla scheda concerto

Segui l’Unione Musicale sui Social Network:

Facebook: https://www.facebook.com/unionemusicale

Twitter: https://twitter.com/unionemusicale

Instagram: https://www.instagram.com/unionemusicale/

Youtubehttp://www.youtube.com/unionemusicale