Qual è l’origine del programma che eseguirete per l’Unione Musicale?
«Mendelssohn e Schumann sono tra i più grandi compositori romantici ed erano anche amici molto stretti. A parte lo scambio continuo di input musicali, si frequentavano regolarmente per giocare a biliardo o a scacchi e per trascorrere spensierate serate davanti a una bottiglia di vino. Si stimavano l’un l’altro, come si può desumere da diversi passaggi scritti da Schumann sui suoi diari, come per esempio: “un uomo indimenticabile”, “la sua incredibile memoria”, “una sua lode è per me il più prezioso dei doni”. Con il nostro programma vogliamo rendere omaggio a questa straordinaria amicizia e, anche con il Quartetto per pianoforte di Gustav Mahler, mostrare al pubblico come sia incredibilmente vasta la gamma della musica da camera romantica».

Quale tra i brani in programma amate particolarmente?
«Apprezziamo molto tutte e tre le opere in programma, ma quella che amiamo particolarmente è il Quartetto con pianoforte di Schumann per il suo temperamento sognante, che alterna elementi ritmici e veloci a temi intensi e cantabili».

Cosa è successo dopo l’importante vittoria all’ICM Concorso “Città di Pinerolo e Torino – Città metropolitana”, la scorsa primavera?
«Sono cambiate un sacco di cose! Siamo entrati in contatto con molti organizzatori di concerti che ci hanno dato l’opportunità di esibirci per un nuovo pubblico. Inoltre il nostro repertorio concertistico si è un po’ modificato: vincendo il premio speciale “Patrizia Cerutti Bresso” per la nostra interpretazione del Quartetto di Schumann, questo brano ci viene richiesto quasi regolarmente».

Qual è il vostro rapporto con i social media?
«Sono utili perché ci permettono di rimanere in contatto con gli ascoltatori e gli amici il più possibile. Ma preferiamo spendere il nostro tempo con i nostri strumenti o semplicemente parlare con le persone direttamente godendoci la vita».

Vai alla scheda concerto

Segui l’Unione Musicale sui Social Network:

Facebook: https://www.facebook.com/unionemusicale
Twitter: https://twitter.com/unionemusicale
Instagram: https://www.instagram.com/unionemusicale/
Youtube: http://www.youtube.com/unionemusicale