SCUOLE: La guerra di Minic

Organizzatore: Unione Musicale

Giovambattista, detto Minic, viene “venduto” a una famiglia di contadini come bracciante, ma fugge. Ha otto anni e quando torna a casa lo zio lo rispedisce a lavorare. Nel 1913 Minic ha sedici anni e sua sorella Angela quindici; il primo emigra a Parigi, l’altra viene mandata a servizio presso una facoltosa famiglia. A Parigi Minic lavora come muratore e si innamora, ma nel 1915 l’Italia entra nella Prima Guerra Mondiale e viene richiamato.
Minic sostiene la propaganda bellica che si esprime attraverso i manifesti che tappezzano Torino, dove sta facendo l’addestramento: bisogna scacciare il nemico austriaco! Minic non vede l’ora di mettere in pratica gli insegnamenti militari e misurare il suo coraggio. Destinato al fronte si fa onore come soldato, ma nel 1917 viene catturato e imprigionato allo Spielberg. In cella le sue opinioni sulla guerra mutano.
Lo spettacolo narra la vera vicenda di un giovane contadino piemontese nato nel 1897. I narratori si alternano sulla scena per fornire punti di vista differenti sulla sua piccola storia che, insieme ad altre simili, compongono la grande Storia. La musica è parte essenziale della vicenda: dalla canzone popolare del paese d’origine alle ballate francesi, l’Ensemble Tritono spazia nel panorama musicale della prima metà del Novecento eseguendo brani originali e arrangiamenti di canzoni d’autore, attraverso l’utilizzo di più di quindici strumenti diversi.
 
Destinatari: scuole secondarie di secondo grado

Dettagli del concerto


Interpreti

Ensemble Tritono:
Francesco Varano, voce
Aldo Marietti, basso, chitarra, mandolino, corno, clavinet
Diego Vasserot, tromba, trombino, flicorno, pianoforte, cajon
 

Programma

Spettacolo di teatro-canzone sulla Prima Guerra Mondiale

Testi di Francesco Varano
Arrangiamenti e musiche di Diego Vasserot e Aldo Marietti
Luci di Manuela Celestino
mercoledì 11 febbraio 2015
Torino, Teatro Vittoria
ore 10:00

Serie: Scuole
Genere: Scuole superiori
Biglietti: 3 €

Organizzatore: Unione Musicale
 
SPETTACOLO RISERVATO ALLE SCUOLE
Prenotazione obbligatoria: entro giovedì 31 ottobre 2014
Tel: 011 56 69 802 – Fax: 011 533 544

Scopri di più

Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie

Potrebbe piacerti anche

LE PIETRE RACCONTANO

Spettacolo per le scuole 
venerdì 25 gennaio 2019

IO SONO PARTIGIANA!

Spettacolo per le scuole 
giovedì 7 febbraio 2019