Nikolai Lugansky, pianoforte

Musiche di Schumann, Chopin, Rachman

«Semplicemente ero predestinato a fare il pianista», dice di sé Nicolai Lugansky.
Come definire altrimenti un bambino che alla sua prima lezione di musica esegue a memoria una Sonata di Beethoven imparata ad orecchio? A sei anni Nicolai non sapeva nemmeno come fosse fatto un pentagramma, ma suonava già opere che si portano all´esame finale di Conservatorio!
 
Nato a Mosca nel 1972, deve molto alla sua straordinaria insegnante, Tatiana Nikolaeva, la musa ispiratrice di Šostakovič per la composizione dei 24 Preludi e fughe per pianoforte.
È stata lei a coltivare per nove anni il talento di Nicolai nelle aule del Conservatorio di Mosca e la sua ultima emozionante intervista del 1993 indica proprio in quel giovane interprete il futuro del grande pianismo russo.
Nello stesso 1993 Lugansky venne coinvolto in un grave incidente, che gli impedì di suonare per diversi mesi. Una sciagura per un pianista che stava per iscriversi al Concorso Čajkovskij, ma Lugansky decise di partecipare lo stesso e vinse… il primo premio assoluto! Era l´inizio di una carriera fulminante che in pochi anni lo avrebbe portato in tutte le più grandi sale del mondo.

Non fatevi ingannare: quei lineamenti da ragazzo per bene nascondono un temperamento vulcanico e una straordinaria maturità artistica… Ascoltare per credere!
 

Dettagli del concerto


Interpreti

Nikolai Lugansky, pianoforte
 

Programma

Schumann
Kinderszenen op. 15
 
Chopin
Barcarolle in fa diesis maggiore op. 60
Ballata n. 4 in fa minore op. 52

Rachmaninov
selezione dai Preludi op. 23
selezione dai 13 Preludi op. 32 
 
mercoledì 31 gennaio 2018
Torino, Conservatorio Giuseppe Verdi
ore 21

Serie: Dispari
Genere: Pianoforte
Biglietti: 30-10 €
 
poltrone numerate: euro 30
in vendita presso la biglietteria dell’Unione Musicale e online
 
ingressi: euro 20
ridotti fino a 21 anni: euro 10 
in vendita il giorno del concerto presso il Conservatorio dalle ore 20.30
 
 

Scopri di più

Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie

Potrebbe piacerti anche

Luca Buratto, pianoforte

Musiche di Bach, Chopin, Beethoven 
domenica 12 maggio 2019