Les Arts Florissants

Musiche di Monteverdi

Nei suoi nove libri di madrigali, Claudio Monteverdi dipinge l’intera tavolozza di sentimenti umani, dai più leggeri ai più profondi, incarnati in una musica che ci appare sorprendentemente moderna. Protagonista chiave della transizione tra Rinascimento e Barocco, Monteverdi esplora tutte le risorse del madrigale polifonico, ma al contempo intraprende il nuovo sentiero della monodia accompagnata, che condurrà all’opera e alla cantata.
Les Arts Florissants, uno degli ensemble di musica antica più conosciuti e apprezzati in tutto il mondo, proporrà al pubblico dell’Unione Musicale in due stagioni consecutive l'interpretazione di uno dei momenti fondanti della musica occidentale: gli otto libri dei Madrigali di Claudio Monteverdi.
In questo concerto ci si concentrerà sulle opere d’esordio, conosciute come “Madrigali di Cremona”.


Les Arts Florissants riceve il sostegno finanziario del Ministero della Cultura e della Comunicazione e dal Dipartimento di Vendée. L'Ensemble risiede presso la Philharmonie de Paris dal 2015. Selz Foundation, American Friends of Les Arts Florissants e Crédit Agricole Corporate & Investment Bank sono gli sponsor principali.
 


Dettagli del concerto


Interpreti

Les Arts Florissants
Paul Agnew, direttore
 

Programma

Monteverdi
Selezione dal I, II e III Libro de Madrigali:
Cantai un tempo (Pietro Bembo)
Ch’ami la vita mia (anonimo)
Baci soavi, e cari (Battista Guarini)
La vaga pastorella (anonimo)
Poi che del mio dolore (anonimo)
Questa ordì il laccio (Giovan Battista Strozzi)
Fumia la pastorella (Antonio Allegretti)
Ardo sì ma non t’amo (Battista Guarini, Rime)
Ardi o gela a tua voglia (Torquato Tasso, Rime)
Arsi e alsi a mia voglia (Battista Guarini?)
Non si levava ancor (Torquato Tasso, Rime varie)
S’andasse Amor a caccia (Torquato Tasso)
Se tu mi lassi, perfida (Torquato Tasso)
Ecco mormorar l’onde (Torquato Tasso)
O primavera (Battista Guarini, Pastor fido, III, 1)
Sovra tenere herbette (anonimo)
Ch’io non t’ami (Battista Guarini)
Vattene, pur crudele (Torquato Tasso, Gerusalemme liberata, XVI, 59-60-63)
lunedì 9 gennaio 2017
Torino, Conservatorio Giuseppe Verdi
ore 21:00

Serie: L'altro suono
Genere: Musica antica
Biglietti: 30-10 €

Biglietti in vendita a partire da martedì 20 dicembre 2016

Scopri di più

Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie

Potrebbe piacerti anche

Ensemble Zefiro

Musiche di Mozart 
mercoledì 30 gennaio 2019

La Compagnia del Madrigal...

Musica di autori vari 
lunedì 18 febbraio 2019

Il Pomo d'Oro

Musiche di Monteverdi, Caccini... 
mercoledì 27 febbraio 2019

L'Archicembalo

Musiche di Händel, Vivaldi 
lunedì 18 marzo 2019