La Compagnia del Madrigale

Musica di autori vari

L’Orlando furioso venne pubblicato nel 1516, e fu subito un best seller.
Alcuni tra i maggiori compositori del Cinquecento, italiani e fiamminghi – Bartolomeo Tromboncino, Giaches de Wert, Orlando di Lasso, William Byrd, Cipriano de Rore, Philippe Verdelot, Alfonso Ferrabosco, Andrea Gabrieli, Giovanni Pierluigi da Palestrina – non seppero resistere a quell’incredibile giostra di personaggi, immagini, emozioni e scrissero fiumi di musica, seconda per quantità solo a quella composta su testi di Petrarca.
Ogni musicista ha un suo stile, un suo linguaggio, una sua maniera di interpretare il testo; per questo i brani selezionati da La Compagnia del Madrigale – attualmente il più accreditato gruppo madrigalistico a livello internazionale – ci permetterà di seguire l’evoluzione della musica profana del Cinquecento.
Venite a scoprirla insieme a noi!


Dettagli del concerto


Interpreti

La Compagnia del Madrigale
Rossana Bertini, Francesca Cassinari, soprani
Elena Carzaniga, contralto
Giuseppe Maletto, Raffaele Giordani, tenori
Marco Scavazza, baritono
Daniele Carnovich, basso
 

Programma

L’ARME E GLI AMORI
Guerra e passioni amorose nell’Orlando furioso di Ludovico Ariosto (1474-1533)


Hoste da Reggio (circa 1520-1569)
Le donne, i cavalier, l’arme, gli amori (III Libro a 4, 1554)
 
Orlando di Lasso (1532-1594)
Pensier (dicea) che’l cor m’agghiacci et ardi
(Madrigali a 4, 5 e 6, 1587)
 
Giovanni Battista Mosto (circa 1550-1596)
La verginella è simile alla rosa (II Libro a 5, 1584)
 
Giaches de Wert (1535-1596)
Vaghi boschetti di soavi allori (VII Libro, 1581)
 
Benedetto Pallavicino (1551-1604)
Tra le purpuree rose e i bianchi gigli (I Libro a 5, 1581)
 
Giaches de Wert
Non tanto il bel palazzo è si eccellente (VI Libro, 1577)
 
Cipriano de Rore (circa 1515-1565)
Era il bel viso suo, quale esser suole (V Libro a 4, 1561)
 
Vincenzo Ruffo (1510-1587)
Liete piante, verdi erbe, limpide acque (I Libro a 5, 1553)
 
Giaches de Wert
Queste non son più lacrime (V Libro a 5 a 6 e a 7, 1571)

***

Philippe Verdelot (1470/80-ca1552)
Queste non son più lacrime (Madrigali a 6 voci, 1541)
 
Alfonso Ferrabosco (1543-1588)
Questi ch’indizio fan del mio tormento
(Musica transalpina I, 1588)
 
Alessandro Striggio (1540-1592)
Non rumor di tamburi o suon di trombe
(II Libro a 6, 1571)
 
Giovanni Pierluigi da Palestrina (1525-1594)
Se ben non veggon gli occhi
(III Libro delle Muse a 5, 1561)
 
Orlando di Lasso
Deh, perché voglio anco di me dolermi
(Continuation du Mellange, 1584)
 
Giaches de Wert
Chi salirà per me madonna in cielo
(II Libro delle Muse a 4, 1558)
 
Andrea Gabrieli (ca1532-1585)
Dunque baciar si belle e dolce labbia (I Libro a 3, 1575)
 
Cipriano de Rore
Come la notte ogni fiammella è viva (IV Libro a 5, 1557)
 
Alessandro Striggio
Or se mi mostra la mia carta il vero (II Libro a 6, 1571)
lunedì 18 febbraio 2019
Torino, Teatro Vittoria
ore 20:00

Serie: L'altro suono
Genere: Musica antica
Biglietti: 20-5 €
poltrone numerate: euro 20
in vendita presso la biglietteria dell’Unione Musicale e online
 
ingressi non numerati: euro 12
ingressi giovani fino a 21 anni (compresi DAMS e Conservatorio): euro 5
in vendita il giorno del concerto presso il Teatro Vittoria dalle ore 19.30

Scopri di più

Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie

Potrebbe piacerti anche

Ensemble Zefiro

Musiche di Mozart 
mercoledì 30 gennaio 2019

Il Pomo d'Oro

Musiche di Monteverdi, Caccini... 
mercoledì 27 febbraio 2019

L'Archicembalo

Musiche di Händel, Vivaldi 
lunedì 18 marzo 2019

Arsenale Sonoro

Musiche di Telemann, Bach 
lunedì 1 aprile 2019