Gloria Campaner

Musiche di Schumann, Beethoven...

A soli quattro anni Gloria Campaner si è accostata al pianoforte quasi come un gioco. Grazie alla sua prima insegnante, Daniela Vidali, il gioco diventa una passione che la porta prima al diploma e poi al perfezionamento con Bruno Mezzena, uno dei rappresentanti più autorevoli della scuola di Arturo Benedetti Michelangeli. Presto, accanto all’ agguerrita rock band della prima gioventù, crescono e si sviluppano nuovi interessi: dalla danza contemporanea al jazz fino alla musica da camera, attività destinata a occupare uno ruolo importante nel percorso musicale di Gloria.

Si intensificano gli impegni, e dopo la vittoria dell´International Ibla Grand Prize 2009`("Top Winner" e "Premio Speciale Prokofiev") Gloria debutta nel 2010 negli Stati Uniti con una tournée che la conduce alla Carnegie Hall di New York. Nello stesso anno conquista la Medaglia d' Argento al Secondo Concorso Internazionale Paderewsky (Los Angeles) dove vince anche i premi speciali "Jan Paderewski" e "Frédéric Chopin" (assegnatogli dalla Fondazione Chopin di Parigi). L’attività pianistica si allarga come solista e con orchestra nei principali Festival d' Europa, Asia, Africa e Sud America.

Neanche a dirlo, per questa stagione un'artista così cosmopolita non poteva che preparare un programma all'altezza delle aspettative del pubblico di Unione Musicale, accostando all'eroismo dirompente della Sonata Appassionata op. 57 di Beethoven, l'intimismo introspettivo e sarcastico delle Kinderszenen op. 15 e delle Humoreske op. 20 di Schumann e il virtuosismo barbarico della celebre Toccata op. 11 per pianoforte di Prokof'ev.

Dettagli del concerto


Interpreti

Gloria Campaner, pianoforte
 

Programma

Schumann
Kinderszenen op. 15

Beethoven
Sonata in fa minore op. 57 (Appassionata)

Schumann
Humoreske in si bemolle maggiore op. 20

Prokof'ev
Toccata in do maggiore op. 11

domenica 22 maggio 2016
Torino, Conservatorio Giuseppe Verdi
ore 16:30

Serie: Didomenica
Genere: Pianoforte
Biglietti: 28-20 €

Scopri di più

Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie

Potrebbe piacerti anche

Luca Buratto, pianoforte

Musiche di Bach, Chopin, Beethoven 
domenica 12 maggio 2019