Esercizi di stile

Musiche di Debussy, Satie, Poulenc

“Un testo esilarante di retorica applicata, un avvincente gioco enigmistico, un manifesto letterario, un tracciato di frammenti autobiografici”. Questo è Esercizi di stile, il libro capolavoro di Raymond Queneau, che prende spunto da un banale incontro sull’autobus per rendere un omaggio celebrale, intellettuale e spesso trasgressivo al linguaggio, inteso come crocevia tra forma e sostanza.
Gli spericolati giochi di parole, i registri espressivi opposti e le divertentissime parodie letterarie del testo strizzano l’occhio, complici, alla musica dei grandi autori del Novecento francese: dalle giocose asimmetrie musicali di Francis Poulenc e Darius Milhaud ai suoni puri di Maurice Ravel e Claude Debussy, fino alle trovate “patafisiche” di Eric Satie.
Sul ring del confronto-scontro tra parole e musica ci saranno l’attrice Stefania Rocca con Patrizia Bettotti (violino), Giampiero Sobrino (clarinetto) e Andrea Dindo (pianoforte). Da non perdere!

Dettagli del concerto


Interpreti

Stefania Rocca, attrice
Patrizia Bettotti, violino
Giampiero Sobrino, clarinetto
Andrea Dindo, pianoforte

 

Programma

ESERCIZI DI STILE
Raymond Queneau e la musica francese del Novecento

Letture da Esercizi di stile di Raymond Queneau


Claude Debussy (1862-1918)
dai Préludes (II Libro) per pianoforte: n. 1 Brouillards
 
Erik Satie (1866-1925)
da Pièces froides per pianoforte: Danses de travers
da Embryons desséchés per pianoforte: Holothurie
Je te veux per violino e pianoforte
 
Francis Poulenc (1899-1963) - Jascha Heifetz (1901-1987)
Mouvements perpétuels per violino e pianoforte
 
Francis Poulenc
Sonata per clarinetto e pianoforte

Eugène Bozza (1905-1991)
Aria per clarinetto e pianoforte
 
Maurice Ravel (1875-1937)
dalla Sonata in sol maggiore per violino e pianoforte: Blues
 
Darius Milhaud (1892-1974)
Suite per violino, clarinetto e pianoforte

Pierre Max Dubois (1930-1995)
Suite per violino, clarinetto e pianoforte
domenica 16 dicembre 2018
Torino, Teatro Vittoria
ore 16.30

Serie: Didomenica
Genere: Musica da camera
Biglietti: 20-5 €
poltrone numerate: euro 20 
in vendita presso la biglietteria dell’Unione Musicale e online
 
ingressi: euro 12
ridotti fino a 21 anni (compresi DAMS e Conservatorio): euro 5
in vendita il giorno del concerto presso il Teatro Vittoria dalle ore 16

Scopri di più

Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie

Potrebbe piacerti anche

Les Vents Français

Musiche di Glinka, Beethoven, Spohr 
mercoledì 9 gennaio 2019

Trio Wanderer

Musiche di Schubert, Saint-Saëns... 
mercoledì 16 gennaio 2019

SCHUMANN 3

Musiche di Schumann 
martedì 22 gennaio 2019

YOUNG 3

Musiche di Brahms, Stravinski 
sabato 2 febbraio 2019