Cristina Zavalloni

Musiche di Ravel, Fauré, Trenet

Cristina Zavalloni, una delle interpreti più versatili (irriverenti, spregiudicate, inquiete, anti-accademiche…) di oggi ci racconta la formazione del ClaraEnsemble

«Da tempo desideravo dar vita ad un ensemble.
Mi stuzzicava l’idea di creare un gruppo di lavoro stabile con cui sbizzarrirmi ad eseguire il repertorio classico che più amo: Novecento storico in primis ma anche pagine contemporanee, esistenti o tutte da inventare.
Un organico agile e senza direttore, da guidare io stessa, laddove necessario. Un organico capace di muoversi su più registri stilistici, come già in questo primo programma francese, che apre con Maurice Ravel e chiude con Charles Trenet.
Ho riflettuto lungamente su chi fosse meglio coinvolgere. Ho cominciato sondando amici e colleghi e chiedendo loro consigli, poi ho deciso di puntare su musicisti giovani, anche se già affermati e in piena attività.
Il primo è stato il violinista Massimiliano Canneto – la sua duttilità e spregiudicatezza musicale erano proprio la cifra che stavo cercando – e poi il suo quartetto d’archi Mirus. Loro mi hanno suggerito la pianista Leonora Armellini. Che magnifica scoperta!
Mattia Petrilli, flautista che avevo già più volte ascoltato e ammirato, è stato l’ultimo ad aggregarsi... La squadra era fatta!

Questo concerto torinese sancisce l’inizio della nostra avventura musicale. Ne sono felice e emozionata.
Ringrazio molto i musicisti del ClaraEnsemble e soprattutto l’Unione Musicale: mi lusinga partire proprio da questa prestigiosa istituzione, che mi accoglie ancora una volta»


Dettagli del concerto


Interpreti

Cristina Zavalloni, voce
Clara Ensemble
(Mattia Petrilli, flauto - Leonora Armellini, pianoforte - Quartetto Mirus)



 

Programma

Ravel
Chansons Madécasses

Fauré
La Bonne Chanson op. 61

Ravel
Assez vif, très rythmé (dal Quartetto in fa maggiore)

Cinq mélodies populaires grècques
(Trascrizione per ensemble di Mauro Montalbetti)

Trenet
La mer
Boum!
Que reste-t-il

(Arrangiamenti per ensemble di Cristiano Arcelli)
mercoledì 6 febbraio 2019
Torino, Conservatorio Giuseppe Verdi
ore 21:00

Serie: Pari
Genere: Voce
Biglietti: 35-10 €
poltrone numerate: euro 35 
in vendita presso la biglietteria dell’Unione Musicale e online

ingressi: euro 20
ridotti fino a 21 anni (compresi DAMS e Conservatorio): euro 10 
in vendita il giorno del concerto presso il Conservatorio dalle ore 20.30

Scopri di più

Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie

Potrebbe piacerti anche

SCHUBERTIADE. I LIEDER 2

Lieder di Schubert 
sabato 23 febbraio 2019

SCHUBERTIADE. I LIEDER 3

Lieder di Schubert 
martedì 12 marzo 2019

SCHUBERTIADE. I LIEDER 4

Lieder di Schubert 
sabato 6 aprile 2019