Ensemble Berlin - Servillo

Musiche di Strauss e voce recitante

Dopo la prima nazionale del 26 gennaio a Roma, Peppe Servillo e l'Ensamble Berlin - i solisti della prestigiosissima Berliner Philarmoniker - porteranno in scena anche a Torino una versione originale de Il borghese gentiluomo di Molière. 
Del testo sacro del teatro classico, una commedia satirica che sbeffeggia i nuovi ricchi e le loro abitudini grossolane (nello specifico la corte francese di Luigi XIV) - Servillo ha fatto una personale riduzione, privilegiando le partiture e scegliendo per sé il ruolo di voce narrante, di alcuni personaggi comprimari e del protagonista.
Le musiche eseguite dall'Ensamble Berlin saranno quelle di Richard Strauss, nella elaborazione di G. Braunstein per piccolo gruppo strumentale.

 
L’Ensemble Berlin ha visto la luce nel 1999 su iniziativa dell’oboista Christoph Hartmann e di alcuni solisti e virtuosi dei Berliner Philarmoniker. Da subito affermatosi come un realtà di spicco nel panorama della musica da camera mondiale, a partire dal 1999 l'Ensemble ha avviato un'intensa attività concertistica che l'ha portato a esibirsi nei più importanti e rinomati festival internazionali, distinguendosi sempre per il suo repertorio estremamente vasto (da Bach a Beethoven, da Mozart a Strauss) e per una formazione aperta e flessibile, nella quale accanto ai più consueti archi trovano posto legni, fiati, pianoforti e anche strumenti non convenzionali con i quali i Berlin amano sperimentare sonorità e possibilità d'assieme sempre nuove e diverse.

Peppe Servillo, classe 1960, nel 1980 debutta come frontman degli Avion Travel, formazione italiana dalla musica colta e impegnata con la quale nel 2000 vince il Festival di Sanremo. Interprete d'eccezione di autori popolari del panorama musicale italiano, Servillo è però anche attore cinematografico e teatrale, ed è in tale veste che lo ascolteremo all'Unione Musicale, in una narrazione appassionata e dai forti chiaro scuri del Bürger als Edelmann straussiano.

 

Dettagli del concerto


Interpreti

Ensemble Berlin - I Solisti dei Berliner Philarmoniker
Peppe Servillo, voce recitante
 

Programma

IL BORGHESE GENTILUOMO

W.A. Mozart
Divertimento in re maggiore per archi K. 136

R. Strauss
Till Eulenspiegel einmal anders! (elaborazione per violino, clarinetto, corno, fagotto e contrabbasso di Franz Hasenöhrl)

Der Bürger als Edelmann (Il borghese gentiluomo), suite dalle musiche di scena op. 60 (elaborazione per violino, viola, violoncello, contrabbasso, flauto, clarinetto, fagotto, corno e voce recitante di Guy Braustein) (nuova versione elaborata da Peppe Servillo - commissione IUC di Roma).
mercoledì 27 gennaio 2016
Torino, Conservatorio Giuseppe Verdi
ore 21:00

Serie: Dispari
Genere: Musica da camera, Voce
Biglietti: 28-20 €

Scopri di più

Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie

Potrebbe piacerti anche

YOUNG 3

Musiche di Brahms, Stravinski 
sabato 2 febbraio 2019

Cristina Zavalloni

Musiche di Ravel, Fauré, Trenet 
mercoledì 6 febbraio 2019

Gomalan Brass

Musiche di Bach, Bernstein, Gershwin 
domenica 10 febbraio 2019

SCHUMANN 4

Musiche di Schumann 
martedì 19 febbraio 2019