THE MISSING LINK

Musiche di Costanzi, Rigano, Sollima

Talvolta siamo portati a pensare che oggi tutto quello che c’è da sapere sulla storia della musica già si sappia.
Poi accade che un giorno riemerga dalla polvere un artista sconosciuto, dimenticato – chissà perché? – per secoli interi, e così si trova l’anello mancante nell’evoluzione di un genere, di uno stile, di uno strumento.
Proprio questo è accaduto a Giovanni Sollima che, attraverso ricerche realizzate in Italia e in Germania, ha riportato alla luce una parte significativa della produzione cameristica di Giovanni Battista Costanzi, compositore e virtuoso del violoncello nato a Roma nel 1704. “Giovannino del Violoncello” è appunto “The missing link”, il collegamento mancante nella storia del violoncello, il ponte fra la musica barocca e quella tardo settecentesca di Luigi Boccherini in Italia e di Joseph Haydn in Germania.
Tra le dita di Giovanni Sollima e di un gruppo espressivo ed empatico come l’Arianna Art Ensemble emerge tutta la freschezza della vena cameristica di Costanzi, che fu capace di assorbire le più significative esperienze barocche e preannunciare la sensibilità romantica.
 
Don’t… miss it!

Dettagli del concerto


Interpreti

L'Arianna Art Ensemble (Andrea Rigano, violoncello - Paolo Rigano, arciliuto e chitarra barocca - Cinzia Guarino, clavicembalo)
Giovanni Sollima, violoncello

 

Programma

THE MISSING LINK
ossia Giovanni Battista Costanzi detto il “Giovannino del Violoncello” 

Costanzi
Sinfonia re maggiore per violoncello e basso continuo
Sonata in do minore per violoncello e basso continuo
Sinfonia in si bemolle maggiore per violoncello e basso continuo

P. Rigano
Wayward thoughts per violoncello e basso continuo

Costanzi
Sonata in sol minore per violoncello e basso continuo
Sinfonia in do maggiore per violoncello e basso continuo

Sollima
Il mandataro per violoncello e basso continuo
mercoledì 28 febbraio 2018
Torino, Conservatorio Giuseppe Verdi
ore 21

Serie: Dispari, L'altro suono
Genere: Musica da camera, Musica antica
Biglietti: 30-10 €
 
poltrone numerate: euro 30 
in vendita presso la biglietteria dell’Unione Musicale e online
 
ingressi: euro 20
ridotti fino a 21 anni: euro 10 
in vendita il giorno del concerto presso il Conservatorio dalle ore 20.30
 
 

Scopri di più

Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie
Contenuto non visibile a causa delle tue preferenze sui cookie!

Apri preferenze cookie

Potrebbe piacerti anche

SCHUMANN 6

Musiche di Schumann 
sabato 23 marzo 2019

Quartetto Belcea

Musiche di Haydn, Britten, Beethoven 
mercoledì 27 marzo 2019

YOUNG 4

Musiche di Webern, Verdi, Schumann 
sabato 30 marzo 2019

Arsenale Sonoro

Musiche di Telemann, Bach 
lunedì 1 aprile 2019