mercoledì 14 novembre 2018 – ore 21
Conservatorio Giuseppe Verdi, piazza Bodoni – Torino
serie pari

Benedetto Lupo pianoforte

Claude Debussy (1862-1918)
Images oubliées
Estampes
Images (première série)
Images (deuxième série)
Masques
…d’un cahier d’esquisses…
L’isle joyeuse

 

L’OMAGGIO DI BENEDETTO LUPO A CLAUDE DEBUSSY

 Circa cento anni fa (esattamente nel marzo del 1918) a Parigi moriva Claude Debussy. L’Unione Musicale di Torino rende omaggio al compositore mercoledì 14 novembre 2018, presso il Conservatorio Giuseppe Verdi, alle ore 21, con il concerto di Benedetto Lupo, uno degli interpreti più interessanti e completi della sua generazione, «pianista dotato di un tocco straordinariamente raffinato e di uno stupendo controllo del suono, capace di unire tecnica meticolosa e sensibilità romantica».

Un recital monografico che Benedetto Lupo ha appositamente pensato per il centenario e che da più di un anno esegue nelle più importanti sale del mondo, ottenendo ovunque ampi consensi di pubblico e di critica: «Il recital Debussy di Benedetto Lupo è stato un’esperienza musicale, sensuale e sonora assolutamente eccezionale», “Le Devoir” per il concerto alla Salle Bourgie di Montreal; «Le interpretazioni di Lupo, libere da qualsiasi prevedibilità e routine, sono interamente personali, meditate e fresche. Durante l’intero concerto, il pubblico lo ha ascoltato in quel rapito silenzio, riservato al miglior modo di far musica», “Washington Post” per il concerto alla National Gallery di Washington).

Il programma del concerto unisce alcuni aspetti legati da un filo rosso figurativo e in parte descrittivo: prevede innanzi tutto l’esecuzione dell’integrale delle Images, brani di grande notorietà, fra i più significativi del pianismo del primo Novecento, in cui lo sperimentalismo debussiano raggiunge la sua più completa realizzazione; in secondo luogo sottolinea il forte rapporto evocativo e tematico tra le Images oubliéesscritte nel 1894 e pubblicate postume soltanto nel 1977 – e le Estampes del 1903; per concludere presenta tre brani (Masques, …d’un cahier d’esquisses…e L’isle joyeuse) che furono pubblicati singolarmente anche se rientravano nel disegno di una seconda Suite bergamasque, progetto accarezzato da Debussy ma poi abbandonato per motivi editoriali.

Con il concerto di Torino Benedetto Lupo porta a compimento questo importante ciclo dedicato al compositore francese, autore che «mi ha accompagnato per tutta la vita e che ho avuto la fortuna di approfondire con Aldo Ciccolini: un’esperienza bellissima, un regalo che la vita mi ha fatto!» (clicca qui per leggere l’intervista completa a Benedetto Lupo).

 

poltrone numerate, euro 35
in vendita online e presso la biglietteria di Unione Musicale

ingressi, euro 20 e riduzioni per i giovani fino a 21 anni
in vendita il giorno del concerto presso il Conservatorio dalle ore 20.30

 

BIGLIETTERIA
Unione Musicale, piazza Castello 29 – 101023 Torino
tel. 011 566 98 11 – info@unionemusicale.it
NUOVO ORARIO: martedì e mercoledì 13-17 | venerdì 10.30-14.30

 

Vai alla scheda concerto

Segui l’Unione Musicale sui Social Network:

Facebook: https://www.facebook.com/unionemusicale
Twitter: https://twitter.com/unionemusicale
Instagram: https://www.instagram.com/unionemusicale/
Youtube: http://www.youtube.com/unionemusicale