Ripartono le attività dell’Unione Musicale dedicate a bambini e famiglie!

Domenica 15 ottobre 2017 (Teatro Vittoria, ore 10, 11 e 12) primo appuntamento con Ateliebebè. Primi suoni con mamma e papà, laboratorio musicale di immersione nella musica vocale dedicato ai piccolissimi da 0 a 18 mesi insieme ai loro genitori.

Domenica 22 ottobre 2017 al via Noteingioco. Divertirsi con la musica (Teatro Vittoria, ore 10, 11 e 12), con il primo laboratorio in cui bambini da 2 a 3 anni entreranno in contatto con la musica attraverso canti e filastrocche, l’uso di strumentini, il movimento nello spazio e la magia del suono di uno strumento ascoltato dal vivo.

Dopo il grande successo della scorsa stagione ritorna con ben due appuntamenti consecutivi (Teatro Vittoria, ore 15.30 e ore 17.30) il cartellone di Raccontami una nota – Favole musicali per famiglie: sei spettacoli in cui la musica eseguita dal vivo è parte integrante di storie che appassioneranno grandi e piccini.
Domenica 29 ottobre si inaugura con La montagna dei sette vetri, spettacolo di Compagnia Tecnologia Filosofica/Refrain con regia e musiche originali di Marco Amistadi: una fiaba tradizionale piemontese è raccontata in modo suggestivo e poetico da voci e strumenti musicali, ma anche da proiezioni video e moderni apparati tecnologici.

E per concludere un nuovo progetto, con il quale l’Unione Musicale rilancia la propria mission andando a caccia di altro pubblico: Short Track. 30 minuti di classica per tutti, quattro mini concerti modulari di mezz’ora (ripetuti tre volte nella stessa sera, alle ore 18, 19 e 20) dedicati a tutte le orecchie e a tutte le età, pensati per scoprire i segreti della musica classica eseguita dal vivo. Primo appuntamento sabato 11 novembre, sempre al Teatro Vittoria.

Tutte le iniziative sono parte del progetto Pubblico di domani, vincitore del bando OPEN 2017 – Nuovi pubblici per la cultura, l’azione che la Compagnia di San Paolo ha istituito per stimolare la sperimentazione e la ricerca sull’Audience Development.